Pulizia all’ennesima potenza.

Smaltimento ecologico dei rifiuti con l’eEconic.

Città in crescita, cambiamenti climatici globali, aumento dei prezzi del carburante: queste sono solo alcune delle sfide che le municipalizzate devono affrontare. Così, anche la Frankfurter Entsorgungs- und Service GmbH (FES) ha trovato una risposta alla richiesta di maggiore efficienza e tutela dellambiente leEconic completamente elettrico di Daimler Truck AG. Dopo il successo delle prime serie di prove, Francoforte è ora una delle città che testano in esclusiva lo Special Truck nella raccolta dei rifiuti.

Pronti per l’utilizzo nel quotidiano.

Grazie ai percorsi fissi, ai brevi tragitti e al traffico stop-and-go, l’eEconic è perfetto come veicolo per la raccolta dei rifiuti in città. Grazie alla fase di recupero in frenata, l’energia viene recuperata per ricaricare la batteria, migliorando ulteriormente l’autonomia e il rendimento dello Special Truck. Il Dr. Ralf Forcher, responsabile di Mercedes-Benz Special Trucks, ne è sicuro: «L’eEconic è una pietra miliare per la progettazione sostenibile della logistica comunale».

Anche Dirk Remmert, Amministratore Delegato di FES, vede nella collaborazione un grande passo avanti verso il futuro della mobilità urbana: «In qualità di azienda municipale addetta allo smaltimento contribuiamo al benessere della nostra città e al suo sviluppo sostenibile. Proprio per l’impiego come veicolo per la raccolta dei rifiuti, consideriamo l’eEconic un elemento fondamentale della nostra strategia, perché è in grado di svolgere le sue mansioni in modo silenzioso e a zero emissioni di CO2».

 

In qualità di azienda municipale addetta allo smaltimento contribuiamo al benessere della nostra città e al suo sviluppo sostenibile. Proprio per l’impiego come veicolo per la raccolta dei rifiuti, consideriamo l’eEconic un elemento fondamentale della nostra strategia.

Dirk Remmert, Amministratore Delegato, FES

Con la consegna dell’eEconic a FES ha inizio la fase di test finale prima di avviare la produzione in serie prevista per l’estate 2022. In questo periodo, i conducenti addestrati testano a fondo il veicolo per la raccolta dei rifiuti completamente elettrico e scambiano idee a stretto contatto con gli sviluppatori di Daimler Truck AG. Con questo prezioso feedback si passa poi al perfezionamento dell’eEconic, che prevede l’eliminazione delle ultime potenziali discrepanze. Al termine della fase di test è prevista la consegna degli otto eEconic già ordinati dall’azienda di smaltimento di Francoforte.

Oops, an error occurred! Code: 20240620050516fd36e00e

Sostenibilità nel comune.

Con il suo stile di guida silenzioso e la sensazione di guida piacevole e tranquilla, l’eEconic è perfetto per il traffico urbano. Soprattutto nelle prime ore del mattino si distingue per la sua rumorosità ridotta. L’energia recuperata durante la frenata incrementa notevolmente l’efficienza del veicolo, soprattutto nel traffico stop-and-go.

I consueti tragitti giornalieri con percorsi fissi per la raccolta dei rifiuti e, di conseguenza, il parcheggio programmato degli autocarri nel deposito durante la notte consentono di ricaricare le batterie dell’autocarro elettrico delicatamente e con una potenza di ricarica ridotta. Per quanto riguarda l’infrastruttura di ricarica, l’eEconic è compreso in un ecosistema globale di Daimler Truck AG, il che rende l’integrazione delle flotte di veicoli con gli eTruck molto semplice per il cliente, come nessun altro. Anche per quanto riguarda l’architettura del veicolo, l’eEconic è stato concepito per garantire la massima compatibilità ed esperienza: la sua catena cinematica si basa sull’eActros di Mercedes-Benz, prodotto in serie da ottobre 2021.

Sempre più vicini al traguardo dell'energia pulita.

Sicurezza, comfort ed elevata funzionalità.

Oltre ai nuovi componenti elettrici, sotto molti aspetti l’eEconic si basa sui collaudati vantaggi dell’Econic a trazione diesel. La cabina di guida DirectVision con sedile ribassato offre al conducente una visuale ottimale sul traffico scorrevole e un contatto visivo diretto con gli altri utenti della strada. L’innovativo rivestimento Thermocontrol impedisce l’appannamento del parabrezza, garantendo in ogni momento una visuale libera. Non da ultimo, il rivestimento del cristallo panoramico riduce al minimo il surriscaldamento dell’abitacolo dovuto all’irraggiamento solare.

In fatto di funzionalità, l’eEconic fissa nuovi parametri di riferimento con un caricatore posteriore elettrico di FAUN Umwelttechnik. FAUN Variopress possiede una notevole capacità di 22 m³ ed è estremamente versatile, il che lo rende una soluzione altamente efficiente per lo smaltimento di diversi materiali riciclabili e di scarto. Le fiancate lisce opzionali del caricatore posteriore sono inoltre particolarmente adatte come supporti pubblicitari.

La struttura a pianale ribassato dell’eEconic facilita l’attraversamento della cabina: un importante vantaggio, soprattutto quando il conducente deve scendere dal lato opposto a quello di circolazione. Rispetto all’Econic tradizionale, anche la plancia multimediale moderna e intuitiva è stata notevolmente valorizzata. Inoltre l’eEconic dispone di serie di un sistema di assistenza alla svolta e di un sistema di assistenza alla frenata d’emergenza Active Brake Assist di quinta generazione.

Il futuro è elettrico.

La roadmap di Daimler Truck per gli autocarri a zero emissioni di CO2è ambiziosa: entro il 2039 in Europa, Giappone e Nord America saranno disponibili solo veicoli nuovi che viaggiano a zero emissioni di CO2. Già dal 2018 e dal 2021 i due modelli elettrici a batteria eCitaro ed eActros vengono prodotti in serie con catena di montaggio. L’eEconic, il FUSO eCanter e il Freightliner eCascadia seguiranno già quest’anno: sono in programma altri veicoli a zero emissioni di CO2 a livello locale. A lungo termine, tutti gli autocarri e gli autobus di Daimler Truck AG dovranno consentire entro il 2050 una logistica a zero emissioni di CO2 su strada.

Impegno per la trazione elettrica.

Le soluzioni sostenibili sono caratterizzate dalla capacità di fornire risposte a tutte le domande che spaziano dai requisiti al funzionamento. Per questo la mobilità elettrica è molto più che un nuovo tipo di trazione. Città in crescita, cambiamenti climatici globali, aumento dei prezzi del carburante: insieme al nuovo eEconic, la Frankfurter Entsorgungs- und Service GmbH affronta queste sfide con riduzione dell’inquinamento, soluzioni infrastrutturali adattate a livello locale e quindi emissioni nettamente inferiori nell’impiego municipale. Un risultato assolutamente pulito.

visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl